INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Mer Mar 09, 2011 12:19 am

Manuel Puccio ha scritto:
Tommy B Dj ha scritto:E se l'assassino maschio fosse omosessuale? Laughing
comunque Rob Roy quando ti parlavo delle mie cuginette, ricordi, più o meno così, ma solo dal ramo materno, quelle di ramo paterno sono more........ Rolling Eyes

w le cugine di Northri Cool

Capisco...
Beh sai com'è il detto no?

Non c'è cosa più divina...

Laughing

provaci provaci...vedrai come ti diverti... Twisted Evil

muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da berna2613 il Mer Mar 09, 2011 9:42 am

ho fatto l'errore tetratomico di rileggre tutto da capo in una volta sola : ho male a tutta la zona addominale XDDDDDDDDDDD
avatar
berna2613
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 16.08.10
Età : 26
Località : Modena

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Franck Quicksilver

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mer Mar 09, 2011 2:02 pm

berna2613 ha scritto:ho fatto l'errore tetratomico di rileggre tutto da capo in una volta sola : ho male a tutta la zona addominale XDDDDDDDDDDD

da dove di grazia?
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da berna2613 il Mer Mar 09, 2011 6:59 pm

dall'inizio di questo enorme post XDDD
avatar
berna2613
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 16.08.10
Età : 26
Località : Modena

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Franck Quicksilver

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mer Mar 09, 2011 8:26 pm

12 pagine di idiozie...........gente è impazzita per meno...... Razz
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Gio Mar 10, 2011 1:25 am

Manuel...tu non hai visto il BAGNO DI GLORIA DI ZECK...qui diverse persone lo ricordano...e non potranno mai dimenticarlo.

al suo confronto queste 12 paginucole IMPALLIDISCONO! affraid
Razz

_________________
Irene, creatrice, co-fondatrice del GRV e co-ideatrice dell'ambientazione.
per ogni dubbio o chiarimento su tingard o la religione degli Asi, ma anche per l'ambientazione in generale, e per inviare i vostri background, mandatemi un mp.

Muriel...Un' Apostrofo rosa tra le parole : "T'AMMAZZO" (cit.)

ah...e comunque...caotic and damn proud of it!
avatar
muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Gio Mar 10, 2011 7:36 am

muriel ha scritto:Manuel...tu non hai visto il BAGNO DI GLORIA DI ZECK...qui diverse persone lo ricordano...e non potranno mai dimenticarlo.

al suo confronto queste 12 paginucole IMPALLIDISCONO! affraid
Razz

5 mesi, un live hanno portato a 12 pagine.........e sono solo all'inizio.......se poi metiamo che ho topic aperti in altre zone........ Razz ...........a bolla in due anni raggiunsi le 16 pagine di soli aforismi orchesci........e cose profonde tipo il mondo dal punto di vista degli orchi........ What a Face

robe del genere:

Sulla sessualità degli elfi esistono molti dubbi, in primis perche gli elfi hanno sessualità è dubbia di loro, dato che spesso quelle che si definiscono femmine sono più virili di quelli che si definiscono maschi (esempi al compianta Elonna, e Girael stessa). Se si aggiunge poi che di base sono addirittura refrattari all’ammaliamento addirittura di natura magica (immunità congenita a charme), ne consegue che debbano essere così frigidi da far sembrare una bambola imbottita (noto surrogato sessuale prodotto dalle manifatture bollaverdiane)degli amanti passionali e partecipi.
In generale i saggi dividono gli elfi non in maschi e femmine, ma in prendihuli e dainhuli, che indicano rispettivamente gli elfi passivi ed attivi nella relazione sessuale, dato che per la congenita refrattarietà all’ammaliamento, parlare di relazione amorosa è un po’ tirata. Di fatto la grossa quantità di mezz’elfi che si vedono in giro segnala che tra gli elfi più di qualcuno preferisce cercarsi amanti fuori dalla razza di origine, come a compensare qualcosa. In generale i patriarchi e le matriarche delle famiglie elfiche vengono dai saggi indicate con il nome unico e neutro di Rottinhulo, indipendentemente dalla presunta sessualità dichiarata. È diffusissimo anche il termine Squaldrelfo, che indica elfi particolarmente attivi sessualmente.
In generale i preliminari e le pratiche in se per tipologia di sottorazza sono così divisi:

elfi silvani (detti anche elfi gitani) i due elfi si mostrano i tatuaggi e valutano quali figure potrà generare il loro accoppiamento in seguito a contorsioni sovrapposizioni, cavalcate varie. Spesso però molti concludono che la combinazione con quelli dello splendido barbaro e/o barbara col corpo perfettamente tornito visto/vista la sera prima in taverna, risulterebbero più armoniosi ed agraziati, e corrono quindi subito a verificarlo.

Elfi neri (detti anche elfi sadomaso) uno dei due elfi, indicato con il nome di matrona, lega l’altro al soffitto a testa in giù lo fusta per ore, lo ricopre con cera bollente, deride la sua presunta virilità e si fa leccare gli stivali, per poi andarsene in taverna a rubare barbari e barbare col corpo perfettamente tornito, ai silvani.

Elfi grigi (detti elfi pantegana di biblioteca) i due elfi si mostrano il grimorio e poi decidono se accoppiarsi o meno. Al riguardo benché molti asseriscano che il livello degli incantesimi conosciuti non conta nulla, ma è come li si usa, sappiamo tutti che il livello aiuta.

Alti elfi (detti elfi scambisti) agli elfi alti piace farlo di gruppo, specialmente con amichetti di tutte le razze e dimensioni, che amano condividere e presentare ad altri amici elfi , purché questi facciano altrettanto così a ribadire che non sono razzisti e sanno trovare qualcosa di buono in tutte le razze. Anche loro asseriscono che il livello dell’incantesimo non conta, ma dipende come lo si usa…….oppure si riferiscono ad un’altra qualità.

Sui nani
Innanzi tutto, benché la grandezza del piccone non conti, ma dipende tutto da come lo usi, la leggenda della regola della elle sui nani è vera, dato che possedendo il doppio del peso (2 PF di Base) di un umano con un’altezza di molto inferiore ed una corporatura proporzionata, dato che se no si incastrano in galleria, la massa in più da qualche parte dovevano pur concentrarla. Idem per le nane che sono famose per i loro corpetti di piastra rinforzati, che sostengono e separano.
Il problema della sessualità dei Nani è legata fondamentalmente a tre caratteristiche tipiche della razza, la precisione maniacale tipica della professione di fabbri minatori, e la loro proverbiale cocciutaggine, e la loro profonda dipendenza dalle tradizioni.
Si ha perciò che un nano nell’atto di appartarsi con l’amata, e viceversa, si presenti con un corredo da ingegnere edile, con tanto di bolla, sestante, cordella metrica e così via in quanto entrambi gli amanti vogliono essere certi che l’inclinazione del talamo, la piega del cuscino, i giochi di luce creati dalle torce e/o dai pertugi da cui filtra la luce di superficie, ecc., siano perfettamente in linea con le procedure standard definite protocollo tradizionale. Dato che quasi mai i due amanti sono d’accordo, e che nessuno dei due è disposto a cedere sulle proprie posizioni, il litigio che ne segue fa prolungare i preliminari per giorni.
Su cosa facciano di preciso i nani nell’atto sessuale non e dato sapere, in quanto tale è dubbioso dato che per via della loro naturale riservatezza hanno dissuaso quanti insistevano per avere informazioni al riguardo con il civile impiego di un’ascia bipenne. Da quello che è trapelato si sa che l’accoppiamento dovrebbe essere simile per rumore e conseguenze, ad una via di mezzo tra una rissa da taverna e i lavori di ampliamento di una miniera, e che la barba abbia una funzione fondamentale nelle leggendarie posizioni sessuali conosciute dalla razza, che sembra siano state catalogate e riportate con dovizia di particolari, con tanto di schemi esemplificativi, in un leggendario testo chiamato Nanosutra. L’esistenza di questo testo, che farebbe sembrare una meretrice morgiliana nulla più che una scolaretta, e quanto mai incerto, anche perché chiunque faccia domande sul mitico testo viene dissuaso in maniera definitiva con un ascia bipenne.
In generale fra nani di montagna e di collina non si conoscono particolari differenze, anche perché in generale si conosce poco (NDA vedi ascia bipenne), ma sembra che in seguito agli influssi delle tre sorelle oscure di Marak Tai tra le Nane di collina fossero molto in uso catene, frese da miniera, stivali chiodati e calderoni di olio bollente.
Per rompere il ghiaccio tra di loro fra le coppiette e in uso questo semplice scambio di frasi
Nana :sei felice di vedermi od hai un piccone da miniera e/o ascia bipenne in tasca
Nano: ho un piccone da miniera in tasca e/o ascia bipenne
Nana: prendimi bel maschione
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da berna2613 il Gio Mar 10, 2011 9:25 am

ahahahahahahahahahah oddio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
avatar
berna2613
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 16.08.10
Età : 26
Località : Modena

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Franck Quicksilver

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Gio Mar 10, 2011 9:42 am

TLDR (tradotto: "too long, didn't read")

_________________
Irene, creatrice, co-fondatrice del GRV e co-ideatrice dell'ambientazione.
per ogni dubbio o chiarimento su tingard o la religione degli Asi, ma anche per l'ambientazione in generale, e per inviare i vostri background, mandatemi un mp.

Muriel...Un' Apostrofo rosa tra le parole : "T'AMMAZZO" (cit.)

ah...e comunque...caotic and damn proud of it!
avatar
muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da ciofo il Gio Mar 10, 2011 11:07 am


Manuel, cakkio!!!!! sono al lavoro e sto' ridendo come un cretino, basta!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Gio Mar 10, 2011 11:30 am

ciofo ha scritto:
Manuel, cakkio!!!!! sono al lavoro e sto' ridendo come un cretino, basta!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


bhe allora ti do il colpo di grazia

la sessualità degli Uomini Bestia (ossia dei costrutti magici)

Sugli uomini bestia c'è molto o nulla da dire. Molti direbbero che una razza che è stata concepita per essere schiavizzata e destinata a fare i lavori più umilianti che le altre razze manco a pagarle vogliono fare, che fondamentalmente sono un'accozaglia di pezzi messi alla rinfusa alla bene che meglio, non dovrebbero avere capacità riproduttive, ed essere per lo più come bambole, ed in effetti molti sembrano dei grossi peluces.
il problema e che dato che la maggioranza dei maghi, sono dei sessualmente stressati incaci di rapportarsi con la realta (non riescono a controllare nel 90% dei casi una creatura creata per servirli, e continuano a produrne in massa), è molto probabile che alcuni Uomini Bestia, in particolari femminili, siano stati progettati e costruiti con le stesse finalità delle celeberrime Bambole Imbottite Bollaverdiane.
Senza scendere nel particolare delle capacità "linguistiche" e "struscistiche" degli uomini bestia felidi, o delle "cavalcate" per cui sembra siano noti gli uomini bestia equini, o la resistenza degli uomini coniglio, basti pensare alla sovranumero, o sovradimensionamento dell'apparato mammario tipico di alcune specie animali, anche se sul fatto che una certa "donna lupo" possegga o meno sei capezzoli non è dato sapere con certezza. oltre al fatto che i tre punti ferita di base dei maschi buttali via.

la sessualità dei Fatati

La sessualità dei Fatati risulta alquanto contorta. se si pensa di base la razza è soggetta ad una congenita frigidità, superiore addirittura a quella degli elfi (immuni di base a Charme e Comando). Sussistono poi dubbi anatomici, in quanto in forma e struttura differiscono in maniera profonda da individuo ad individuo. Il naturale narcisismo ed egocentrismo della razza, che raggiunge punte estreme, farebbe pensare che un fatato non sarebbe mai in grado di staccarsi un minuto dal pensiero di quanto sia bello ed aggraziato, e di come le sue alette e/o zoccoli e/o vestiti siano così belli e perfetti, così da rendersi conto che esistono altri individui, oltre ad egli medesimo, degli del proprio interesse.
È quindi probabile che la pratica sessuale sia stata introdotta presso i Fatati da altre razze, che per ovvie turbe sessuali, trovano appagante fare sesso con delle bamboline sbrilluciccose, e petulanti, che perdono il 90% dei preliminari, a ripetere quanto sono carine e pucciose, e che dopo di loro nessun altro compagna e/o compagno sarà pari alle esperienze che loro sono in grado di concedere. Come sappiamo Uriel L’irripetibile, ha smentito clamorosamente questa regola.

La sessualità dei Dracoinici
La sessualità dei draconici è avvolta dal mistero per i seguenti motivi:

1)definizione del sesso. Come sappiamo i rettili sono soggetti a basso dimorfismo sessuale (=maschi e femmine sono praticamente uguali), è noto che difficile e distinguere il serpente dalla serpenta, ed il coccodrillo dalla coccodrilla.

2)teoricamente i maschi dovrebbero averlo biforcuto, ma allora le femmine come c’è l' hanno?

3)le femmine di draconiche sono alquanto suscettibili sulle precauzioni, prova tu a deporre uova di quelle dimensioni che poi ne riparliamo. Quindi la scusa del mal di testa va per la maggiore.

4)sono pochi, sono tradizionalisti, sono castisti, sono fastidiosi, quindi difficilmente si accoppiano, dato che ci sono più motivi per non farlo che farlo. Si sa che gli Aurei, da libertini quali sono non fanno distinzione di casta e posizione sociale nel disperato tentativo di togliersi i pruriti.

Concludendo, ma le femmine di draconico esistono davvero? Chi ne ha mai visto una? E forse per tale motivo che Kho ha la tendinite ed è stato visto offrire da bere in taverna ad un paio di stivali di pitone? Misteri insondabili.

La teoria più quotata e che i Draconici siano ermafroditi, e depongano a turno. Il rito di accoppiamento dovrebbe essere simile a quello delle anaconda, ossia tutti si infrattano in una fossa di fango e si strusciano l’un l’altro, formando una specie di gomitolo di valige di coccodrillo, nella speranza di dare, piuttosto che ricevere.

avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da ciofo il Gio Mar 10, 2011 12:28 pm


va beh adesso sono in pausa pranzo Laughing
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Sab Mar 12, 2011 1:07 pm

dedicata a due dei PG a cui mi sono più teneramente affezionato, e con cui spero di continuare a giocare amabilmente

ed ora la serie televisiva che da sempre riscalda le serate di tutte le famighlie nimesiane.

finalmente ora etere diffusa, su Nimesia Channel

CASA ROY

« He si come no,He si come no, poi la sera, a letto combina ben poco; Che noia che barbe!che noi Che barba! »

(Jimena al termine di ogni episodio)

La trama

La serie si incentra sulla vita quotidiana dei conviventi....bhe vabbe degli amici intimi....Jimena Florencia Esquivel y Gascunha e Rob Roy, i loro battibecchi e le loro iniziative, sempre portate avanti in maniera maldestra all'insegna di equivoci e doppi sensi. Ogni episodio narra una bizzarra iniziativa dei conviventi....bhe vabbe degli amici intimi...., che fallisce sempre miseramente e termina sempre con una tragicomica conseguenza: una serie di insulti alla virilità di Rob, una bruttissima figura con gli ospiti, scoprirsi invischaiti in una impresa suicida del Reparto del Destino, o tante altre. La conclusione di ogni episodio è celeberrima, ed è entrata nell'immaginario collettivo dei Nimesiani: nel letto matrimoniale, Jimena si lamenta con Rob della sua vita, a suo giudizio troppo grama, noiosa e piatta, poco paritaria e ingiustamente discriminata, e del fatto che Rob Roy, parla parla, ma poi la sera a letto.........ripete più volte la storica battuta « He si come no,He si come no, poi la sera, a letto combina ben poco; Che noia che barba!che noi Che barba! », poi dà la buonanotte a Rob in modo sarcastico, si corica e scalcia nervosamente sotto le coperte, mentre Rob, senza dire una parola e impassibile, tranne che in alcuni sguardi, continua imperturbabile a leggere La Gazzetta di Shiro (rivista di informatica a cadenza giornaliera di colore Bianco, e percio detta anche la Gazzetta Binaca, che narra la cronaca delle inprese giornaliere di Shiro Tenno Rammon).

I personaggi

* Rob Roy: appare come un uomo dal fascino esotico e sempre pronto ad eroiche imprese, che coglie sempre al balzo l'occasione per cercare di approfondire la conosceza delle fantomatiche "Cugine Tingrdiane di Northri" le belle vicine di Nazione. I suoi tentativi di "aprire la sua mente a nuove e toleranti esperienze" sono sempre sventati da Jimena, che lo picchia e lo insulta dandogli del «gatto a primavere (che si sa a primavera i gatti cantano tanto ma poi pochi combinano.........)».
Gradisce avere ospiti in casa, ma mai quelli che ti sorridono davanti e ti mordono di dietro, specie quando sono di certe nazioni. Sempre tenero con la compagna, a modo suo, la prende sempre in giro su tanti difetti ed esprime ironicamente il desiderio di "aprire la sua mente a nuove e toleranti esperienze" , anche se è evidente che non potrebbe mai vivere senza di lei. La sua grande passione, oltre alle belle donne sono le imprese eroiche, e conoscere i riti orgiastici Tingardiani, con grande disappunto di Jimena che desidererebbe maggiori attenzioni da lui, che non la porta mai fuori a cena, ma al massimo solo alle missioni suicide del Reparto del Destino.
* Jimena Florencia Esquivel y Gascunha: ricopre il ruolo della compagna vivace e accogliente, sempre piena di iniziative con lo scopo di ravvivare la vita coniugale, ma che al tempo stesso tratta con ironia e sfuriate il compagno per la sua farfalloneria (da vera Donna Maedriz), alle quali risponde sempre di petto. Giudica il compagno fanfarone, inconcludente e poco romantico, ma lo vezzeggia e lo accarezza quando ricevere da lui delle galanterie (cioè mai Razz). È un'appassionata cantante ed ama le lunghe chiacchierate con amiche ed amici. Segue sempre Rob nelle sue bizzarre imprese; egli, seppur sbuffando, non le sa dire mai di no, trovandosi perciò sempre nei guai. Rinfaccia sempre a Rob di essere stata fondamentale nella sua vita e che sarenne perso senza di lei.
* Il Tato (Shiro Tenno Rammon): al comando dei due da tanti anni, è per Jimena un fedele e irrinunciabile confidente che tenta più volte di riportarla alla giusta e devota sottommissione femminile Sevrerese. È simpaticissimo, ma una vero impiccione, che vuole interrogare tutti sulla consapevolezza della morte.
*Northri : Tingardiano coinvolto suo malgrado nei batibecchi della coppia per due semplici motivi, sostiene il desiderio di indipendenza di Jimena, ma possiede una serie di Cungine Tingardiane che Rob Roy vorrebbe conoscere per "aprire la sua mente a nuove e toleranti esperienze". Di fatto un uomo in trincea tra due postazioni di artiglieria Nimesiana; una perfettamente funzionante comandata da Jimena, ed una col tiro corto comandata da Rob Roy.
* Yukine: vicina di casa di Jimena e sorella di Shiro, celibe, asceta, sottomessa, fa da palo a Rob durante i suoi sotterfugi, in quanto ogni donna deve essere dolcemente e collaboritivamente sottomessa al maschio sevrerese, e lo coinvolge nelle sue iniziative da "donna sottomessa", tipo farsi salvare da un misterioso figuro, causando la perdita di ingenti risorse economiche di Rob Roy.
* Tutta la Empresa Aventurero di Rob Roy, amici, fratelli e sorelle d'arme, soci dei due, ma sopratutto presi tra i due fuochi delle artiglierie Nimesiane in trincea con Northri.


Ultima modifica di Manuel Puccio il Sab Mar 12, 2011 2:29 pm, modificato 1 volta
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Tommy B Dj il Sab Mar 12, 2011 2:29 pm

Sei un pazzo!!
Non istigare la mia ragazza più del dovuto Laughing

Però apprezzo molto... ci ha fatto ridere un sacco! Very Happy
avatar
Tommy B Dj
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 34
Località : Castelbelforte

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Rob Roy

http://artigliodeldrago.gdr.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Sab Mar 12, 2011 2:51 pm

Tommy B Dj ha scritto:Sei un pazzo!!
Non istigare la mia ragazza più del dovuto Laughing

Però apprezzo molto... ci ha fatto ridere un sacco! Very Happy

si lo so sono un asino...... Razz ....ed un banana...... Razz
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Green Boy il Sab Mar 12, 2011 7:50 pm

Ti sei dimenticato:
la delegazione Nimesiana nella parte dell'artiglieria Nimesiana e della polvere da sparo!
Very Happy Comunque sei geniale !
avatar
Green Boy
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 16.09.10
Età : 24
Località : Modena, in provincia di Stillar

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Salazar Markale

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da ciofo il Lun Mar 14, 2011 12:29 am


Continua l'"inquietante coerenza ambientativa di fondo" Laughing Laughing Laughing
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da cynderill il Lun Mar 14, 2011 8:15 pm

Muahahahahahahaha Twisted Evil perfetto....
avatar
cynderill
Partecipe
Partecipe

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 02.09.10
Età : 30
Località : verona

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Jimena Florencia Esquivel y Gascunha

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Tommy B Dj il Mar Mar 15, 2011 11:06 am

NUoooooooo
avatar
Tommy B Dj
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 832
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 34
Località : Castelbelforte

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Rob Roy

http://artigliodeldrago.gdr.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mar Mar 15, 2011 11:22 am

oddio, ho perso il controllo...quello che dico si realizza......allora c'è il rischio che il giurista precisetti arrivi davvero IG affraid
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Mar Mar 15, 2011 11:27 am

cazzo manuel zitto!!! che ci rovini la sorpresa del prossimo evento!!! XD ti ho detto che queste cose le devi tenere per te!

_________________
Irene, creatrice, co-fondatrice del GRV e co-ideatrice dell'ambientazione.
per ogni dubbio o chiarimento su tingard o la religione degli Asi, ma anche per l'ambientazione in generale, e per inviare i vostri background, mandatemi un mp.

Muriel...Un' Apostrofo rosa tra le parole : "T'AMMAZZO" (cit.)

ah...e comunque...caotic and damn proud of it!
avatar
muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Isiss il Mar Mar 15, 2011 1:57 pm

Ricorda però che il Male puccioso e seducente c'è ad ogni live U_U Twisted Evil
avatar
Isiss
Partecipe
Partecipe

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 01.08.10
Età : 28

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Daesy McGonagall

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Gio Mar 17, 2011 10:34 pm

Shiro quarta parte

tutti i bambini devono avere un eroe, chi meglio di lui può esserlo

e un figo, un mito, si guadagna da vivere con uno squallido lavoro di rappresentanza per Sevrera

lui è Shiro...Shiro.....Shiro Tenno Rammon, e queste sono le sue eroiche gesta


Ispirarsi a due modelli, oltrechè dispersivo, é un errore. Non devi battere un'altra Via, tranne quella del guerriero. Quando si parla di «Via», del resto, vi é compresa ogni cosa. Così, se pensi che lo spirito della Via consista nell'apprendere la fede di Asi o dell'Unico, in realtà non la stai percorrendo. Se riesci a cogliere il senso di queste raccomandazioni, potrai apprendere tutte le altre Vie e, alla fine, realizzare la Via. [L'unica Via é sempre quella del guerriero, le altre possono fornire spunti, ma, non vanno mai confuse con il percorso primario, inderogabile].
Shiro ha dimostrato che questa massima a volte erra. Nel suo caso egli ha due modelli, il Principe Shiro Tenno Rammon, e lo Zelota Shiro Tenno Rammon.

Talora é molto importante che un guerriero pronunci una sola parola. Questa parola ne rivela l'audacità e il valor militare. Nell'epoca del buongoverno, questa parola ne mostra l'audacia; nei tempi bui, invece, il valore o la codardia. Questa parola unica ne svela l'intento essenziale, che non si può esprimere a parole.
Per Shiro esiste sempre e solo una parola, in qualsiasi epoca, l'ultima che pronucia chi fa l'errore di sfidarlo.

Non esiste l'impossibile. Se si é animati da un forte proposito, si può scuotere con il pensiero il mondo intero. Si può fare tutto. Per la sua fragilità, la mancanza di spirito e la paura l'uomo non é determinato. E' stato detto che si può muovere l'universo persino senza fatica; beninteso, se ci si concentra unicamente su questo.
Shiro per sua sfortuna è spesso impegnato a convincere l'universo a stare fermo, perchè il movimento fatto dalla sua mano non intendeva indicare all'universo dove spostarsi, ma semplicemente era atto a scacciare un insetto fastidioso.

Il galateo va applicato indiscriminatamente nei confronti di chiunque.
quindi quando Shiro vi parla, ascoltatelo, giusto per evitare di dovervi poi chiedere come mai vi sta interrogando sulla consapevolezza della morte.


in realtà i Tallaran non si divisero in Nazioni a causa dell'isolamento causato dalla natura intrinseca del continente e degli sconvolgimenti magici che lo hanno investito, ma per la consapevolezza che se avessero assunto diversi colture e tradizioni, magari Shiro si sarebbe accanito solo su alcune di esse.

se è vero che in molti temono di ricevere prima o poi a visita della Morte, la Morte teme che prima o poi dovrà andare a visitare Shiro.

ci sono due tipi di catastrofi, naturali e Shiro

nel mondo di Imago Mundi nessuno ha mai tentato di divenire divinità per un semplice motivo, perchè diventando immortale Shiro avrebbe potuto punirlo per l'eternità per la sua sfacciataggine.

i Magus si vantano di poter dare forma a qualsiasi cosa con la magia. Shiro li deride perchè con due colpi di spada può toglierla a qualsiasi cosa la forma, e col suo sguardo adirato l'intelletto a qualsiasi forma di vita.

non è importate cosa tu pensi di Shiro, perchè in ogni caso lui sa come fartene pentire.

e ricordate Shiro non rilascia le sue spade attraverso lo Shikai, lui restringe la realtà dell'universo attorno ad esse. Riguardo il suo Bankai preferiamo vivere nella consapevolezza della morte
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Gio Apr 14, 2011 7:28 pm

UNA NUOVA ED AVVINCENTE SERIE SU NIMESIA CHANNEL IL PRIMO CANALE ETEREDIFFUSO DEL CONTINENTE.

DOPO SHIRO TENNO RAMMON, DOPO GRETCHEN FOLKUNG L'INVINCIBILE ARARDO GUERRIERO FORGIATO DAL FUOCO DI MILLE BATTAGLIE, UN NUOVO EROE.

HE-EMMA
ED I SIGNORI DELLA TAMARRIDE DEL CONTINENTE


Pa-pa-paaaaaaaa-pa-paaaaaaaaaaaaaaaaaa

Io sono Jorghe, Primo Veleda di Rutger, il difensore dei segreti del castello di Grenderzof, e questo è Rogar, il mio bel micione (a cui piace la patata). Scoprii di avere certi Tammarrici poteri segreti il giorno che sollevai in cielo il mio martello e dissi: "Per la forza di Grederzof, la grande tamarride è con meee (e li Fasgaleani pure che tutti li meno)!!" e Io diventai He-Emma l'uomo più tammarro e putente (SI PUTENTE CON LA U) dell'intero continente. E Rogar, dopo un acquisto inconsulto di abilità powers alla faccia di regolamento ed ambientazione, divenne Powercat la mia powerente cavalcatura.

Solo tre sono a parte del nostro segreto........

Synne Fjord, Somma Veleda di Asi (ho Asi toglimi la vista all'occhio buono......che questè è troppo pure per me questa è una visione al di sopra di quasiasi resistenza)

Ingrid Goldhertz, Prima Veleda di Nehalenia (ecco chi si è fumato le mie erbette per i rituali orgiastici)

Morwen, Prima Veleda di Merryl (ci sono verità che non vorrei conoscere......)

insieme difendiamo il castello di Gerderzorf dalle forze ereticali dell'Emetel Bianco........

PROSSIMAMENTE SOLO SU NIMESIA CHANNEL




avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da IlProfeta il Gio Apr 14, 2011 8:50 pm




Eh si, chi non vorrebbe essere tingardiano?

... io per esempio...

IlProfeta
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 487
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 25
Località : un monolocale equo canone a Regalia

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Elia Gavriel Viridis

http://www.pluschan.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da IlNordico il Gio Apr 14, 2011 9:21 pm

hmm non dovrebbe essere " per il potere di gayskull!!" in questo caso?
avatar
IlNordico
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 985
Data d'iscrizione : 02.02.11
Età : 32

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Hirau haraz

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum