INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Losko il Lun Ott 11, 2010 11:14 am

Manuel...ti adoro xD

Losko
Master
Master

Messaggi : 2219
Data d'iscrizione : 21.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da GianMaria il Lun Ott 11, 2010 11:41 am

Manuel sei un mito XD

_________________
Io...sono?
-1
avatar
GianMaria
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8167
Data d'iscrizione : 17.02.10
Età : 33
Località : Castelnuovo Rangone

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da ciofo il Lun Ott 11, 2010 12:00 pm


ancora, ancora, ne vogliamo di piu'!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Lun Ott 11, 2010 1:02 pm

Nimesia

Browncap estrasse da sotto il trach rosso il suo Gatlin Fintlock e crivello di colpi il mannaro che aveva divorato la sua ricca e benestante nonna (Nonna Brown). trascinata la carcassa della bestiaccia da un cerusico riconosciuto dall'ordine, fece operare d'urgenza il mannaro, fecendo estrarre la nonna, ed in seguito si fece intestare l'redità tutta a suo nome. Fatto ciò consegno il mannaro ad Hunter, un noto membro del Reparto Tempesta, riscuotendo così la taglia sulla testa del mannaro.

Snowhite cadde avvelenata dalla sua matrigna durante una lotta per la scalate alle azioni di Famiglia. Ma per fortuna di Snowhite, aveva avviato una fiorente attività mineraria insieme a sette soci in affari Protei, che le pagarono cure specialistiche salvandola.
Snowhite fece causa alla matrigna per danni morali e materiali, e lasciatala sul lastrico la ridusse a vendere mele con un carretto per le strade della citta bassa.
Con la ricca dote così ottenuta trasformo, la sua piccola attività mineraria in un gigante del settore, sposandosi in seguito con Blue Brown per consolidare il capitale.


Ultima modifica di Manuel Puccio il Lun Ott 11, 2010 1:33 pm, modificato 2 volte
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Silphy il Lun Ott 11, 2010 1:20 pm

No, Manuel. Sono in biblioteca e non posso ridere. XD Piango. XD Aiuto....
avatar
Silphy
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 3258
Data d'iscrizione : 15.05.10
Età : 32
Località : Castelnuovo Rangone

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Lun Ott 11, 2010 3:23 pm

manuel ti voglio tanto bene e le tue fiabe sono bellissime, ma scrivi un'altra volta Rutgen invece di RutgeR e ti faccio arrivare Asi direttamente a casa a dartele di santa ragione.

_________________
Irene, creatrice, co-fondatrice del GRV e co-ideatrice dell'ambientazione.
per ogni dubbio o chiarimento su tingard o la religione degli Asi, ma anche per l'ambientazione in generale, e per inviare i vostri background, mandatemi un mp.

Muriel...Un' Apostrofo rosa tra le parole : "T'AMMAZZO" (cit.)

ah...e comunque...caotic and damn proud of it!
avatar
muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Lun Ott 11, 2010 3:37 pm

muriel ha scritto:manuel ti voglio tanto bene e le tue fiabe sono bellissime, ma scrivi un'altra volta Rutgen invece di RutgeR e ti faccio arrivare Asi direttamente a casa a dartele di santa ragione.

come se non bastasse già Embarassed Mamma Kadlin che mi mette in castigo perchè sono gentile con le Sante diversamente reigiose Wink
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da GianMaria il Lun Ott 11, 2010 4:17 pm

[mode: professore pignolo, pedante e saccente]
Lezione sul principio di non contraddizione
altrove, e specificamente nel post 'Angolo dell'Otaku', muriel ha scritto ha scritto:io vi odio, tutti e due [NdGM: Manuel e Losko]. ma di più losko perchè ha avuto quest'idea scellerata.
poco sopra, muriel ha scritto ha scritto:manuel ti voglio tanto bene e le tue fiabe sono bellissime, ma scrivi un'altra volta Rutgen invece di RutgeR e ti faccio arrivare Asi direttamente a casa a dartele di santa ragione.
Le due affermazioni non sono compatibili, ergo Irene ha violato il principio di non contraddizione.
[/mode: professore pignolo, pedante e saccente]

_________________
Io...sono?
-1
avatar
GianMaria
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8167
Data d'iscrizione : 17.02.10
Età : 33
Località : Castelnuovo Rangone

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Lun Ott 11, 2010 4:31 pm

GianMaria ha scritto:[mode: professore pignolo, pedante e saccente]
Lezione sul principio di non contraddizione
altrove, e specificamente nel post 'Angolo dell'Otaku', muriel ha scritto ha scritto:io vi odio, tutti e due [NdGM: Manuel e Losko]. ma di più losko perchè ha avuto quest'idea scellerata.
poco sopra, muriel ha scritto ha scritto:manuel ti voglio tanto bene e le tue fiabe sono bellissime, ma scrivi un'altra volta Rutgen invece di RutgeR e ti faccio arrivare Asi direttamente a casa a dartele di santa ragione.
Le due affermazioni non sono compatibili, ergo Irene ha violato il principio di non contraddizione.
[/mode: professore pignolo, pedante e saccente]

come disse un vecchio saggio di fronte a un grosso pericolo "fuggi sciocco Shocked"
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Lun Ott 11, 2010 5:00 pm

queste le dedico a Irenuccia, che mi ama/odia mi coccola/picchia; le citazioni si sprecano

Maedriz

Rojacon Capucha vide la su Abuela que veniva divorata dal Manaro dai sei artigli. Ella fuggi e se inbarco sulla nave del Cazador, el pi terribile bucanero del mar meridionale. Viaggio ed apprese tutte le tecniche de scerma e combattimiento, e una volta mujeres torno ne la su isola per vendicarse. se mise a servizio del Nimesiano Vizzini Brown, assieme alla Tingardiana Fezzik. Fu in quel periodo che rinincontro il "Manaro dai sei artigli" gli disse "Hola. Mi nombre es Rojacon Capucha. Tu hai ucciso mi Abuela: preparati a morir", e se appresto a compiere la su vendetta.

Bottonbianco era splendita principessa innomorata di un Garzone di nome Westley. Fu avvelenata dalla gelosa matrigna che voleva rubarle il "vero amore", ma grazie ai 7 Protei dei miracoli riusci a ritornare alla vita e giungere in tempo per salvare il suo amato, a cui con l'inganno la strega aveva strappato una promessa di matriminio in cambio della vita di Bottonbianca, aiutata dalla sua amica Rojacon Capucha, e la Tingardiana Fezzik.
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 11, 2010 5:28 pm

GianMaria ha scritto:[mode: professore pignolo, pedante e saccente]
Lezione sul principio di non contraddizione
altrove, e specificamente nel post 'Angolo dell'Otaku', muriel ha scritto ha scritto:io vi odio, tutti e due [NdGM: Manuel e Losko]. ma di più losko perchè ha avuto quest'idea scellerata.
poco sopra, muriel ha scritto ha scritto:manuel ti voglio tanto bene e le tue fiabe sono bellissime, ma scrivi un'altra volta Rutgen invece di RutgeR e ti faccio arrivare Asi direttamente a casa a dartele di santa ragione.
Le due affermazioni non sono compatibili, ergo Irene ha violato il principio di non contraddizione.
[/mode: professore pignolo, pedante e saccente]

Sarebbe più giusto usare il carattere <"item"> e <"item"/> per chiudere i nodi del discorso in quanto standard derivato da SGML (ISO 8879), ora meglio noto come XML, codificato presso http://www.w3.org/XML/
Data la natura del linguaggio XML (Extensible Markup Language) è sicuramente la scelta che offre maggiore compatibilità con la comunicazione fra più soggetti.
(Pignolo eh XD)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da muriel il Lun Ott 11, 2010 9:04 pm

Manuel Puccio ha scritto: Fu in quel periodo che rinincontro il "Manaro dai sei artigli" gli disse "Hola. Mi nombre es Rojacon Capucha. Tu hai ucciso mi Abuela: preparati a morir", e se appresto a compiere la su vendetta.

ok sono contraddittoria (dopotutto io non sono caotica, giusto?) perciò questo è il momento in cui ti voglio bene, Manuel...è bellissima! XD I love you

_________________
Irene, creatrice, co-fondatrice del GRV e co-ideatrice dell'ambientazione.
per ogni dubbio o chiarimento su tingard o la religione degli Asi, ma anche per l'ambientazione in generale, e per inviare i vostri background, mandatemi un mp.

Muriel...Un' Apostrofo rosa tra le parole : "T'AMMAZZO" (cit.)

ah...e comunque...caotic and damn proud of it!
avatar
muriel
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da paul il Mar Ott 12, 2010 12:56 pm

GianMaria ha scritto:[mode: professore pignolo, pedante e saccente]
Lezione sul principio di non contraddizione
... Le due affermazioni non sono compatibili, ergo Irene ha violato il principio di non contraddizione.
[/mode: professore pignolo, pedante e saccente]
[Mode:Vecchio Saggio sempre ON]
Irene è una donna, quindi la logica non è applicabile.
avatar
paul
Endemico
Endemico

Messaggi : 1306
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 53

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Stavros Nyarkos Viridis

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Mary il Mar Ott 12, 2010 1:07 pm

[Mode:Vecchio Saggio sempre ON]
Irene è una donna, quindi la logica non è applicabile.
Il prossimo sciocco che oserà generalizzerà le caratteristiche di alcune donne, conoscerà la mia ira. E non è una cosina simpatica e coccolosa! Evil or Very Mad

QUINDI, torniamo il prima possibile in argomento: sediamoci comodi davanti a un camino, avvolgiamoci in una calda e morbida coperta, procuriamoci una manciata di caldarroste e lasciamo che Manuel prosegua con le sue meravigliose storie... Embarassed
avatar
Mary
Assistente
Assistente

Messaggi : 625
Data d'iscrizione : 18.05.10
Età : 35
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mar Ott 12, 2010 1:12 pm

Icitora

Fūdo-tsuki no aka vide l'Ōkami divovare la sua onorata nonna. inginocchiatasi quindi ai piedi della venarbile creatura maschile, rivolse con rispetto e umiltà ad egli un quesito; gli chiese di interrogarsi sul fatto che tale gesto potesse in qualche modo violare una delle virtù dell'Icitora. L'Ōkami, si pone nella posizione del fiore di loto, e di fronte ad un Sakura inizio a interrogsarsi sul suo operato. Dopo 3 giorni e tre notti ininterrotte di prostrazione, uscì dalla meditazione e compreso la violazione e la caducità del gesto da lui compiuto decise di fare ammenda. Convocò quindi il nobile Hantā, afinchè potesse assisterlo nella cerimonia del sepuku; quindi pronto nello spirito e nel corpo si apri il ventre, permettendo alla venerabile nonna di Fūdo-tsuki no aka di uscire di nuovo al cielo, come il sole sorge ogni giorno ad oriente.

Shirayukihime era una devota ed obbediente figlia di un nobile signore della guerra. Ella era virtuosa e sottomessa, ma la sua crudele matrigna, che ambiva a comandare sulla loro onorata famiglia, ordì una congiura per assassinare sia il marito che la nobile e sottomessa Shirayukihime.
Ella fuggi e si mise al servizio di 7 virtuosi maestri di spada, li accudiva come una serva, ma manifestando in ciò la nobile sottomissione della più devota delle figlie di Icitoria. La crudele matrigna, non parca del potere che impropiamente esercitava mano ad avvelenare la dolce e sottomessa Shirayukihime. i 7 virtuosi maestri di spada, non avendo prove chiare dell'atto, restarono in attesa un anno abbandonando i propri doveri e vagando come Ronin senza padroni. Al cadere della prima neve si riunirono, ed attaccarano il castello della matrigna di Shirayukihime, sterminando tutti gli occupanti, per poi fare sepuku a vendetta compiuta.
Ironico che Shirayukihime non fosse morta, ma semplicemente addormentata, e fu salvata da un Maedriz, il celeberrimo Corsaro Azzurro, che ebbe il buon gusto di verificare il suo stato di salute, piuttosto che ordire complessi ed onorevolmente autodistruttivi piani di vendetta. Fini a fare la corsara nel mar meridionale sempre bella e dolce, ma non più tanto sottomessa.


Ultima modifica di Manuel Puccio il Mar Ott 12, 2010 1:24 pm, modificato 5 volte
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mar Ott 12, 2010 1:18 pm

Mary ha scritto:[Mode:Vecchio Saggio sempre ON]
Irene è una donna, quindi la logica non è applicabile.
Il prossimo sciocco che oserà generalizzerà le caratteristiche di alcune donne, conoscerà la mia ira. E non è una cosina simpatica e coccolosa! Evil or Very Mad

il dibattito sull'altra metà del cielo e in corso dal momento in cui le cellule riproduttive si distinsero in Macrogameti e Microgameti.

è una delle cose che rende la vita così difficile e allo stesso tempo così interessate. Embarassed
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Alessio il Mar Ott 12, 2010 4:20 pm

Mary ha scritto:[Mode:Vecchio Saggio sempre ON]
Irene è una donna, quindi la logica non è applicabile.
Il prossimo sciocco che oserà generalizzerà le caratteristiche di alcune donne

"ALCUNE"? donne.... tutte uguali...... Twisted Evil

(anche senza il vecchio saggio mode on Rolling Eyes )
avatar
Alessio
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 43

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Quinto Apulorum

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da paul il Mar Ott 12, 2010 4:54 pm

Mary ha scritto:Il prossimo sciocco che oserà generalizzerà le caratteristiche di alcune donne, conoscerà la mia ira.
Alessio, credo che conoscerai la sua ira.
Poi ci dirai se è uguale a quella delle altre donne che hai già sperimentato.
PS. NB: Con "sperimentato" mi riferisco all'ira, non alle donne.
avatar
paul
Endemico
Endemico

Messaggi : 1306
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 53

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Stavros Nyarkos Viridis

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da GianMaria il Mar Ott 12, 2010 5:19 pm

...siete tutti OT. Evil or Very Mad
Quindi, ora, chiedo formalmente alla Zia Mary di punirvi tutti! Twisted Evil

_________________
Io...sono?
-1
avatar
GianMaria
Organizzatore
Organizzatore

Messaggi : 8167
Data d'iscrizione : 17.02.10
Età : 33
Località : Castelnuovo Rangone

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mer Ott 13, 2010 10:42 am

favole della buona notte (riunite per una facile consultazione)

Tingard

E capuccetto rosso colpi il Mannaro, che aveva fatto l'errore di mangiarsi intera la sua Nonna Veleda di Rutger. La nonna percepito lo scontro all'interno, ne approfittando per uscire dal Mannaro sventrandolo dal di dentro. Un Viandante Sverker che passava di la, attirato dai tafferugli giunse giusto in tempo per finire a colpi di arco il mannaro che cercava di fuggire dalle due femmine Tingardiane.

E Biancaneve, mangio la mela offetagli dalla matrigna magus Sharo, ma per sfortuna di quest'ultima non gli fece alcun effetto, data la tempra della fanciulla, che riempi di mazzate la matrigna, e legatala al trabucco fabbricato dai suoi 7 amici Protei la rispedì nelle sue terre natie.
Fatto ciò sedusse un Principe Folkung che passava di la (il noto principe dalla runa azzurra)

Sharizad

il Mannaro come da accordi presi segretamente con Cafetano Rosso, uccise e divorò la Nonna, così da permettere a Cafetano Rosso di prendere il controllo della casata. Quello che non sapeva il povero mannaro e che Cafetano Rosso aveva anche preso accordi con un noto assassino, "il Cacciatore", per farlo sparire a lavoro completato. stranamente il Cacciatore fu trovato morto in una camera di un tugurio alcuni mesi dopo la morte della nonna; le autorità archiviarono le indagini imputandola ad un regolamento di conti tra malavita locale.

e Biancaneve mangio la mela, quello che non sapeva quell'inetta della sua matrigna, era che biancaneva eseguiva un rituale di protezione di alta magia ogni mattina, in previsione di un suo tiro mancino. Biancaneve astutamente quando era scampata alla congiura di palazzo guidata dalla sua matrigna si era rifugiata nella miniera dei 7 Protei, irretendoli e piegandoli con le sue arti magiche e rendendoli sui schiavi, così da spillargli con frequenza soldi e mezzi per ottenere i componenti necessari ad effettuare le sue arti

Fasgalea

Capucetto Bianco-Dorato, prego l'unico affinchè facesse scendere la sua giusta ira sull'eretico Mannaro che aveva divorato la sua amata, e devota della fede dell'unico, Nonna, per soddisfarre qualche pagano rito sicuramente appartenente alla fede ereticale degli Asi o dei Culti. L'Unico inviò a lei uno Zelota, che catturato l'eretico mannaro lo processo sommariamente, e riconoscuta la sua colpa lo Brucio in mantinete. dalla sua carcassa ardente uscì incolume la devota Nonna, che in virtù delle preghiere elevate all'unico, era da esso stata preservata intergra ed incolume all'interno dei visceri dell'eretica creatura

Biancaoro fu avvelenata dalla crudele matrigna, una oscura praticante di arti oscure, chiaramente seguace di Asi. la Strega catturata dai sette Emetel virtuosi, fu riconosciuta colpevole di eresia ed arsa viva.
I sette Emetel virtuosi pregarono a lungo, e L'unico, riconosciuta tanta devozione Invio loro un sacerdote del suo culto appartenente alla famiglia Viridis, che opertando un miracolo la risveglio, e la prese in sposa per generare un virtuoso e devoto ramo cadetto

Nimesia

Browncap estrasse da sotto il trach rosso il suo Gatlin Fintlock e crivello di colpi il mannaro che aveva divorato la sua ricca e benestante nonna (Nonna Brown). trascinata la carcassa della bestiaccia da un cerusico riconosciuto dall'ordine, fece operare d'urgenza il mannaro, fecendo estrarre la nonna, ed in seguito si fece intestare l'redità tutta a suo nome. Fatto ciò consegno il mannaro ad Hunter, un noto membro del Reparto Tempesta, riscuotendo così la taglia sulla testa del mannaro.

Snowhite cadde avvelenata dalla sua matrigna durante una lotta per la scalate alle azioni di Famiglia. Ma per fortuna di Snowhite, aveva avviato una fiorente attività mineraria insieme a sette soci in affari Protei, che le pagarono cure specialistiche salvandola.
Snowhite fece causa alla matrigna per danni morali e materiali, e lasciatala sul lastrico la ridusse a vendere mele con un carretto per le strade della citta bassa.
Con la ricca dote così ottenuta trasformo, la sua piccola attività mineraria in un gigante del settore, sposandosi in seguito con Blue Brown per consolidare il capitale.

queste le dedico a Irenuccia, che mi ama/odia mi coccola/picchia; le citazioni si sprecano

Maedriz

Rojacon Capucha vide la su Abuela que veniva divorata dal Manaro dai sei artigli. Ella fuggi e se inbarco sulla nave del Cazador, el pi terribile bucanero del mar meridionale. Viaggio ed apprese tutte le tecniche de scerma e combattimiento, e una volta mujeres torno ne la su isola per vendicarse. se mise a servizio del Nimesiano Vizzini Brown, assieme alla Tingardiana Fezzik. Fu in quel periodo che rinincontro il "Manaro dai sei artigli" gli disse "Hola. Mi nombre es Rojacon Capucha. Tu hai ucciso mi Abuela: preparati a morir", e se appresto a compiere la su vendetta.

Bottonbianco era splendita principessa innomorata di un Garzone di nome Westley. Fu avvelenata dalla gelosa matrigna che voleva rubarle il "vero amore", ma grazie ai 7 Protei dei miracoli riusci a ritornare alla vita e giungere in tempo per salvare il suo amato, a cui con l'inganno la strega aveva strappato una promessa di matriminio in cambio della vita di Bottonbianca, aiutata dalla sua amica Rojacon Capucha, e la Tingardiana Fezzik.

Icitora

Fūdo-tsuki no aka vide l'Ōkami divovare la sua onorata nonna. inginocchiatasi quindi ai piedi della venarbile creatura maschile, rivolse con rispetto e umiltà ad egli un quesito; gli chiese di interrogarsi sul fatto che tale gesto potesse in qualche modo violare una delle virtù dell'Icitora. L'Ōkami, si pone nella posizione del fiore di loto, e di fronte ad un Sakura inizio a interrogsarsi sul suo operato. Dopo 3 giorni e tre notti ininterrotte di prostrazione, uscì dalla meditazione e compreso la violazione e la caducità del gesto da lui compiuto decise di fare ammenda. Convocò quindi il nobile Hantā, afinchè potesse assisterlo nella cerimonia del sepuku; quindi pronto nello spirito e nel corpo si apri il ventre, permettendo alla venerabile nonna di Fūdo-tsuki no aka di uscire di nuovo al cielo, come il sole sorge ogni giorno ad oriente.

Shirayukihime era una devota ed obbediente figlia di un nobile signore della guerra. Ella era virtuosa e sottomessa, ma la sua crudele matrigna, che ambiva a comandare sulla loro onorata famiglia, ordì una congiura per assassinare sia il marito che la nobile e sottomessa Shirayukihime.
Ella fuggi e si mise al servizio di 7 virtuosi maestri di spada, li accudiva come una serva, ma manifestando in ciò la nobile sottomissione della più devota delle figlie di Icitoria. La crudele matrigna, non parca del potere che impropiamente esercitava mano ad avvelenare la dolce e sottomessa Shirayukihime. i 7 virtuosi maestri di spada, non avendo prove chiare dell'atto, restarono in attesa un anno abbandonando i propri doveri e vagando come Ronin senza padroni. Al cadere della prima neve si riunirono, ed attaccarano il castello della matrigna di Shirayukihime, sterminando tutti gli occupanti, per poi fare sepuku a vendetta compiuta.
Ironico che Shirayukihime non fosse morta, ma semplicemente addormentata, e fu salvata da un Maedriz, il celeberrimo Corsaro Azzurro, che ebbe il buon gusto di verificare il suo stato di salute, piuttosto che ordire complessi ed onorevolmente autodistruttivi piani di vendetta. Fini a fare la corsara nel mar meridionale sempre bella e dolce, ma non più tanto sottomessa


Ultima modifica di Manuel Puccio il Mer Ott 13, 2010 7:27 pm, modificato 2 volte
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da MANUEL il Mer Ott 13, 2010 7:23 pm

tutti i bambini devono avere un eroe, chi meglio di lui può esserlo

e un figo, un mito, si guadagna da vivere con uno squallido lavoro di rappresentanza per Sevrera

lui è Shiro...Shiro.....Shiro Tenno Rammon, e queste sono le sue eroiche gesta

un uomo può raccoglie la "sacra ispirazione" che dà a colui che la ottiene la possibilità di vincere 10 avversari tutti in una volta.
Nel caso di Shiro 10 uomini possono raccogliere la "sacra ispirazione" che Shiro li ucciderà, tutti, e quando e dove vorra lui.

non è l'Unico a concedere i miracoli attraverso Shiro, è Shiro a concedere all'Unico di compiere miracoli attraverso di lui

un uomo può scoprire che la Via del guerrero consiste nella morte.
La Morte ha compreso che la sua Via consiste in Shiro.

L'essenza della via del guerriero è prepararsi alla morte, mattina e sera, in ogni momento della giornata. Quando un guerriero è sempre pronto a morire padroneggia la via.
Shiro semplicemente si prepara a fare visita a quanti più uomini possibili per vedere quanti sono effettivamente pronti a padroneggiare la via.

Non si possono compiere grandi gesta quando si è in una disposizione di spirito normale. È necessario diventare fanatici e sviluppare la passione per la morte. Se si esita o si pensa eccessivamente, si rischia di perdere l'occasione per realizzare l'impresa.
Shiro semplicemente sa che la morte ha una passione per lui, perchè grazie a lui ha sempre da lavorare.

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra. Ma quando l'uomo è privo di coraggio, non può persuadersene. Muovere cielo e terra senza sforzo è una semplice questione di concentrazione.
Nel Caso di Shiro la terra ed cielo chiedono educatamente, e con reverenza, quando possono iniziare a muoversi.

È quasi impossibile vivere senza commettere errori, ma le persone saccenti non sono pronte ad ammetterli.
Shiro semplicemente sa che gli errori sono disposti a firmare davanti ad un notaio che loro non possono essere commessi da Shiro.

Il maestro Ittei diceva ancora: «Per fare il bene, in poche parole, occorre sopportare la sofferenza». Non accettare la sofferenza è male. È un principio che non conosce eccezioni.
Tutti sappiamo che la sofferenza non riesce a sopportare Shiro.

Per seguire la Via il guerriero deve mantenere l'attenzione sul momento presente e non vacillare, non avere pensieri mondani né essere schiavo delle passioni. Ogni istante è importante e quindi è necesario concentrarsi sempre sul momento presente.
Nel caso di Shiro è il momento che attende che egli gli rivolga le sue attenzioni, e le passioni ed i pensieri mondani lavorano per lui con contratto a progetto.

le spade dei più grandi guerrieri hanno un nome
quelle di Shiro hanno nome, cognome, ragione sociale, codice fiscale ed un contatto su Facebook, con un numero incalcolabile di amicizie

Shiro non rilascia le sue spade attraverso lo Shikai, lui restringe la realtà dell'universo attorno ad esse. Riguardo il suo Bankai preferiamo vivere nella consapevolezza della morte


Ultima modifica di Manuel Puccio il Lun Gen 24, 2011 11:46 am, modificato 7 volte
avatar
MANUEL
Endemico
Endemico

Messaggi : 2056
Data d'iscrizione : 22.09.10
Età : 40
Località : Fara Vicentino (VI)

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Almarik Gokstad

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Mary il Mer Ott 13, 2010 7:37 pm

Manuel Puccio ha scritto:tutti i bambini devono avere un eroe, che meglio di lui può esserlo
e un figho, un mito, si guadagna da vivere con uno squallido lavoro di rappresentanza per Sevrera
lui è Shiro...Shiro.....Shiro Tanno Rammon, e queste sono le sue eroiche gesta
lol! lol! lol! lol! lol! lol!

Siete fortunati, sciocchi... Con questo la mia ira è completamente scomparsa!
avatar
Mary
Assistente
Assistente

Messaggi : 625
Data d'iscrizione : 18.05.10
Età : 35
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Losko il Mer Ott 13, 2010 7:59 pm

Manuel...stò ancora rotolandomi dalle risate...veramente splendida xD

P.s: splendide le citazioni dal Hagakure

_________________
Il bodhisattva Avalokitesvara praticava la profonda Prajnaparamita [la saggezza suprema].
In quel momento egli percepì che tutti e cinque gli skandha sono vuoti
e fu liberato da tutta l'angoscia e la sofferenza.
Oh Shariputra, la forma non è altro che vuoto, il vuoto non è altro che forma;
ciò che è forma è vuoto, ciò che è vuoto è forma
avatar
Losko
Master
Master

Messaggi : 2219
Data d'iscrizione : 21.05.10
Età : 31
Località : somewhere

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Emmanuele il Mer Ott 13, 2010 9:15 pm

Sembra un po' il Chuck Norris di Imago Mundi.
Speriamo solo che Chuck Norris non legga questo post o si sentirà in dovere di venire a testare lui stesso di che pasta è fatta Shiro.
Mi dispiacerebbe perdere un buon amico: il mondo senza i suoi film non sarebbe più lo stesso Very Happy

_________________
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

LE SCHEDE E GLI AGGIORNAMENTI INVIATI A ME SARANNO IGNORATI: VANNO INVIATI ALLA MAIL infoimagomundi@gmail.com
avatar
Emmanuele
PnG ufficiale
PnG ufficiale

Messaggi : 3572
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 34
Località : Mirandola

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Losko il Mer Ott 13, 2010 9:24 pm

emmactfm ha scritto:Sembra un po' il Chuck Norris di Imago Mundi.
Speriamo solo che Chuck Norris non legga questo post o si sentirà in dovere di venire a testare lui stesso di che pasta è fatta Shiro.
Mi dispiacerebbe perdere un buon amico: il mondo senza i suoi film non sarebbe più lo stesso Very Happy

Quasi Quasi mi metto a fare i demotivational di imago mundi col supporto di Manuel xD

_________________
Il bodhisattva Avalokitesvara praticava la profonda Prajnaparamita [la saggezza suprema].
In quel momento egli percepì che tutti e cinque gli skandha sono vuoti
e fu liberato da tutta l'angoscia e la sofferenza.
Oh Shariputra, la forma non è altro che vuoto, il vuoto non è altro che forma;
ciò che è forma è vuoto, ciò che è vuoto è forma
avatar
Losko
Master
Master

Messaggi : 2219
Data d'iscrizione : 21.05.10
Età : 31
Località : somewhere

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da ciofo il Gio Ott 14, 2010 6:54 am

Ora anche i "facts" sui PNG! Laughing

E dopo una singola partita! Shocked

Temo per il futuro! Rolling Eyes
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: INFANZIA AD IMAGO MUNDI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum