Ripagare i debiti di gratitudine...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Green Boy il Lun Set 07, 2015 8:36 am

Scelgo un titolo un po particolare per questa serie di ringraziamenti lo ammetto. Ebbene si, mi sento in debito con tutti voi e non di poco. Essere in debito non è una cosa negativa in questo contesto, tutt'altro, significa che tante e tali sono stati i doni che mi avete fatto che mi spingono ad instaurare un legame con tutti voi, o meglio a riconoscerlo dato che sono state le vostre e le mie azioni a crearlo. I debiti come questo non possono essere ripagati da così poche parole, nemmeno con le mie azioni future dato che sono sicuro genereranno nuovi debiti di gratitudine nei vostri confronti, eppure avevo bisogno di riconoscerli e di riportarli qui o avrei peccato di arroganza ed irriconoscenza verso di voi e non me lo sarei mai potuto permettere.

In questi giorni, come raccontavo a molti di voi, festeggiavo 10 anni di GRV, una tappa importante per ogni giocatore. Dopo 10 anni ormai sai che non è solo un hobby ma una vera parte della tua vita. Vi lascio immaginare quanto sia stato rivelatorio per me il fatto che coincidesse con ECRIM e con la chiusura di questo capitolo che, dopo 5 anni di infinite emozioni, ha trovato la sua chiusura.Anche il dove per me è stato speciale. Per quanto Samone non sia dove Imago ha mosso i suoi primi passi è il luogo dove io ho mosso i miei primi passi ad Imago.Un luogo pieno di ricordi. L'esaltazione dei primi passi in un mondo nuovo con persone nuove. Li dove Edward Brown ha iniziato a parlare il suo insopportabile accento. Li dove ha esalato i suoi ultimi respiri e li dove è tornato insieme a Salazar dando quella completezza ad entrambi avvicinandosi molto a quello che è Tommaso.

Le esperienze questo giro non sono mancate, non sapevo bene cosa fare questa volta. Sparire? Accettare l'oblio ora che non avevo più motivi per continuare? E poi sono successe tante cose: una parte di me è tornata e siamo diventati un Noi completo, ho rivisto i miei fratelli e il mio cuore si è sentito unito e pronto, li abbiamo trovato il nostro senso dell'amore dopo aver visto il vostro, finalmente Edward e Salazar hanno capito che si, alla fine era Amore quello che ci aveva mosso, se prima quello di altri ora toccava a noi portarlo. E così Salazar ha scelto di rimanere e vivere con la sua nuova Famiglia. Non è stato facile dare un senso a tutto alla fine delle cose ma grazie a voi ce l'hanno fatta.

Un dono alla fine, un testimone che passa, mi ha fatto capire quanto e come alla fine Salazar, Edward e Tommaso si siano toccati e quanto vi sia stata crescita per tutti e tre. Un altro debito grande come un palazzo questo dal momento che non avevo focalizzato ancora la cosa: io stesso sono cresciuto con voi ad Imago Mundi, grazie a voi. Ora sono pronto veramente per tutta una serie di cose, sopratutto per ricambiare l'Amore che è stato speso.

Poi venite voi, voi tutti. Non farò nomi, anche se forse dovrei, per paura di fare un torto a qualcuno dimenticandomi quanto di bello vi è stato. Per ognuno di voi dovrei scrivere pagine e pagine, ve lo meritereste, ma purtroppo non ho le forze e il tempo di farlo ora, non qui almeno. Preferisco centellinare il tutto nel tempo, quando bevendo e ridendo insieme a voi ricorderemo e rideremo. Quando scriveremo insieme altre avventure ci commuoveremo quando ci accorgeremo quanto di ciò che è stato Imago ci sarà in quello che faremo insieme.

So che con queste poche parole non ho ripagato tutto ciò che dovevo, eppure vi ringrazio ancora una volta. Vi auguro ogni felicità sapendo che ci rivedremo tutti.


Tommaso
avatar
Green Boy
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 16.09.10
Età : 24
Località : Modena, in provincia di Stillar

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Salazar Markale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da filippo il Lun Set 07, 2015 4:06 pm

5 anni.... sono gia passati 5 anni da quando quel giorno al lavoro vidi che stava iniziando questo nuovo Live chiamato Imago Mundi....
Mah si, lo propongo ad Arianna che, con entusiasmo mi dice ...Proviamolo!
Poi scopro che una parte dei master li avevo conosciuti ad Alcadia,Emma e Losko se non sbaglio, ed essendo vicino (Modena tutto sommato lo ritengo vicino) opto per andare alla Premiere.
Scelgo Fasgalea come nazione, onestamente perchè aveva un pg da poter scegliere che mi permetteva di non creare un nuovo vestito, e mi INNAMORO dello zelota.
Bella premiere, gente simpatica, master bravi e attenti... Ufficiale iniziamo un Nuovo LIVE.
Il tempo passa, le giocate aumentano e l'endemia cresce a dismisura, cambio l'iphone e il primo sito che metto nei preferiti è IMAGO MUNDI.
Poi purtroppo le responsabilità lavorative aumentano e il tempo e la voglia per dedicarmi a Imago diminuisce, ma la voglia di giocare non passa.
Tutto questo per dire Grazie ad ognuno di voi, mi avete fatto crescere come giocatore e come persona, mi avete fatto arrabbiare e divertire.
Ieri avevo il groppo in gola a salutare ognuno di voi, chi mi conosce sa che tendo ad evitare i contatti fisici con le persone(abbracci, baci ecc) ma ieri è venuto istintivo abbracciarvi quasi tutti( e mi scuso chi non dovessi aver salutato) per portare con me la giusta fine di un BELLISSIMO capitolo della mia vita.
Non sono triste perchè sia finita, sono triste di dover abbandonare una cosi bella Realtà, ma sono convinto che ci rivedremo presto in altri panni e in altri mondi.
FILIPPO
avatar
filippo
Coinvolto
Coinvolto

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 30
Località : fidenza

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Ignazio Domitius Viridis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Herr Morty il Mar Set 08, 2015 7:14 pm

Ho pensato fino ad ora cosa scrivere, ma non ne sono venuto a capo. I sentimenti sono troppi per essere trascritti.
Quindi molto semplicemente:

GRAZIE (per tutto il pesce) A TUTTI
e speriamo di rivederci presto!



PS. Questo e' il mio messaggio numero 900 sul forum... GOMBLODDOOOOOOOH!!! Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
avatar
Herr Morty
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 900
Data d'iscrizione : 08.08.11
Età : 24
Località : Modena

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Rodrigo Maria Tenno Ramon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da ciofo il Mer Set 09, 2015 12:44 pm

Pare ieri.

Pare ieri che alla premiere al castello di Guiglia arrivai alla tenda dove la Veleda/Muriel era inginocchiata a pregare e osservare le rune!

Pare ieri che alla prima sessione Janet Slaaber si presento' ai Nimesiani concludendo con la frase "non deludetemi, sono generosa ma spietata!"

Pare ieri che "stella stellina, la notte si avvicina.." e "attenti al cono!!"

Pare ieri che ho consegnato il premio "Novalis lives again", premio che avete continuato a meritare ad ogni sessione.

Pare ieri che abbiamo fatto la sfilata di moda, che abbiamo usato la torretta Ikea per stendere Renato Tenno-Ramon, comandante del precedente Reparto, secondo artallaran che abbiamo incontrato dopo Santa Cecilia.

Pare ieri che una tre giorni nel peggior posto mai visto (dannati agriturismi paccari!) divenne una sessione fantastica e un punto di svolta epocale per tutti, e chissene del caldo, quale caldo? eravamo su un'isola, era ventilato!

Pare ieri che dopo ogni sessione ci facevamo due giorni(!) di pranzi/cene in gioco perche' l'endemia scorreva potente e i normali eventi non ci bastavano!

Pare ieri che ho visto il meccanismo delle UT e delle intersessioni e ho pensato "sono pazzi, per gestire 'sta roba usciranno di testa" ma VOI ce l'avete fatta!

Pare ieri che siamo stati una settimana fissi sul forum a guardare cosa accadeva nella guerra con l'Unimente e a rimanere senza fiato come se fosse reale.. perche' ERA reale!

Pare ieri che.. no dai e' impossibile, ci sono state troppe storie, troppi personaggi, troppe gesta epiche, troppi epic fail, troppe vittorie, che in confronto "Game of Thrones" pare "l'isola dei famosi".


Per l'ultima volta ringrazio tutti per questi cinque anni di continua epicita' e vi dico arrivederci a presto: il mondo del GRV e' piccolo, e quando ci rivedremo sara' come se ci fossimo lasciati all'ultima sessione.


ultima cosa per lo staff:
Tempo fa sembrava che la campagna vertesse sul conflitto Protei-Nefeli e pensai che se aveste fatto si che all'ultima sessione i PG decidessero quanta magia e quanta tecnologia ci sarebbe stata nella successiva campagna, allora sareste stati dei grandi!
Mi dicevo "speriamo che gli venga in mente, sarebbe da brividi!".
Oggi sono contento di vedere che vi avevo sottovalutato, siete andati oltre le mie piu' rosee aspettative.


"Il sipario qui si chiude.  Gli attori sul palco eseguono il loro ultimo inchino.  Gli occhi luccicano di lacrime miste di gioia e malinconia.  Quest'avventura è finita, chissà dove ci porterà la prossima."  cit. Costanza/Caillean di Novalis GRV
avatar
ciofo
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : Arezzo

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Gerardo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Mordenkainen il Gio Set 10, 2015 8:42 pm

Ed ecco gli ultimi ringraziamenti del Mordy
Non è facile, ma ci voglio provare ugualmente.

C'è stato un periodo, prima che iniziassi Imago Mundi in cui io ed altri miei vecchi compagni di avventure, collaborammo con l'embrione dello Staff di IM , nella fattispecie Emma, Gian Maria, Silvia, Irene e Losko , per ricostruire dalle ceneri il progetto Novalis.
Non finì bene, e si creò una crepa fra i due gruppi, quindi pure il progetto naufragò. I miei compagni la presero sul personale e si disinteressarono totalmente alla cosa, De Facto prepensionadosi mentre per un po non sentii più nessuno dei Mirandolini, come li chiamavamo impropriamente.
Io ricordo quando fece male. Quanto stetti male alla consapevolezza di non essere riuscito a salvare qualcosa che amavo, che mi aveva insegnato come giocare al Grv.
Ricordo una lunghissima telefonata con Emma con cui ci riconciliammo, ma poi persi di vista tutti.
Imago Mundi si riaffacciò nella mia vita un giorno caldo, a Bologna. Ero venuto con Alice per assistere alla laurea della mia Bimba, Eleonora, e li incontrai Irene, che mi parlò, o meglio mi travolse con tutto ciò che era il progetto. Il primo seme venne piantato li, perchè nel giro di poco tempo, tra un casino e l'altro venni al mio primo Live , a Samone. Il resto è storia conosciuta Very Happy

Dei grandi rimpianti della mia vita ludica, c'è stato non avere un finale per Novalis...per aver lasciato tutto in un limbo senza tempo.
Di non poter, quindi, Scrivere come avrei voluto proseguisse il nuovo ciclo

Buffa la storia eh?

Questo piccolo aneddoto serve a spiegare quanto colpito sia stato da quest'ultimo evento...quanto in profondo abbia riparato qualcosa di rotto da anni, che mai avrei pensato di poter aggiustare.
Sono entrato ad IM conoscendo parte dello Staff ed una manciata di giocatori con cui avevo condiviso varie esperienze, armato di un Pg assolutamente di belle speranze, costruito per la mia atavica voglia di giocare al limite delle mie possibilità e di una latente diffidenza verso un progetto che riprendeva parte di ciò che un tempo ho amato.
Ora ci troviamo qui...dopo 4 anni di gioco intenso, sempre in un turbine crescente di emozioni, anche profonde, in cui ho litigato, riso, sparato cazzate ed incrociato le lame con tanta gente. In cui ho trovato nuovi amici, nuovi compagni di strada, ed imparato tanto su me stesso, su fin dove posso arrivare e dove posso migliorare.
Perchè alla fine il Grv è questo.
E' una grande famiglia.
Ed in questo voglio ringraziarvi tutti, ogni singolo giocatore con cui mi sono divertito, scornato, appassionato o scontrato. Persone cui cui ho costruito delle giocate epiche ed appassionate, con cui c'era rivalità o complicità, con cui ho interagito Fuori e In Gioco. Vorrei avere altri anni e pg per poter giocare a turno con tutti voi.
Ogni Staffer a cui ho rotto i CabbaSisi nei momenti meno opportuni, che hanno dovuto sopportare le mie domande o a cui ho procurato lividi.

Come per Novalis, ora mi sale la malinconia dei saluti...ma non sono triste. E' solo finita una storia. Una Grande storia invero, una storia che continuerà in altre realtà, mi auguro di tutto cuore. Ci ritroveremo su altri campi di battaglia imamginari, che però ci porteranno emozioni e sentimenti reali come non mai.
E quando ci ritroveremo attorno ad un tavolo, come al Drago Verde della Contea, sentiremo il mondo attorno a noi e ci guarderemo negli occhi , sorridendo senza dire nulla. Ci racconteremo delle storie che non abbiamo mai sentito, degli svarioni più improbabili, delle volte che abbiamo sentito il cuore battere come non mai, o di quando siamo stati genuinamente felici di rivedere qualcuno. Ci racconteremo di quando abbiamo Immaginato un Mondo, tutti assieme.

Grazie, a tutti. Vi dedico una citazione dal mio libro preferito.

"Pipino: Non credevo sarebbe finita così.
Gandalf: Finita? No, il viaggio non finisce qui. La morte é soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre e tutto si trasforma in vetro argentato. E poi lo vedi.
Pipino: Cosa, Gandalf? Vedi cosa?
Gandalf: Bianche sponde, e al di là di queste, un verde paesaggio sotto una lesta aurora."

_________________
Now Playing :

Costantine Katsivardàs Viridis
Priore Arimhè dell'Ordine del Santissimo Livonio, Caserma di Regalia e ora Emetèl per grazia Divina.
Tribuno e Voce dell'Unico presso il 61' RdD
Scudiero del Campione dell'Unico Dio.

"Non ti abbattere. Sei destinato a grandi cose, devi solo credere"
"...tutti e due abbiamo trovato qualcosa di diverso. Ora riposa in pace nel tuo aldilà. Hihani Vaste Pamuya"
"Io sono Costantine, perchè sono Sanuyè. Ogni mio passo, errore o merito ha portato ad oggi. Io sono il Suo martello."





e se non avete nulla da fare, visitatemi!La cucina del Mordy
avatar
Mordenkainen
Controllore delle regole
Controllore delle regole

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 28.07.11
Età : 31
Località : Lago di Garda

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Costantine Katsivardas Viridis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da beppaccio il Mer Set 16, 2015 7:48 pm

Dunque.
Sono passati 10 giorni.
10 giorni di vita, con i rumori di ogni giorno, il fracasso dei momenti concitati, il silenzio delle notti, il ciclo sonno (poco) veglia (così così), luce e ombra.
Poi, in un momento qualsiasi di una sera come tante,arriva il pugno allo stomaco: "Sai che è finito Imago?"
Imago è finito.
Imago non è finito.
Si.
No.
Cos'è finito?

E' finito *un* Imago, ma *Imago* non è finito.
E voi che mi leggete lo sapete bene.
Dunque... tutto a posto? Tutto ok, scrollata di spalle, la vita va avanti?
Si.
No.
Perchè *quell'Imago* è finito.
E come quando finisce qualcosa che ami, nulla rimane come prima.

"C'era una volta un giovane inventore..."
Riformulo.
"C'erano una volta due giovani inventori, due scienziati dal cuore romantico e avventuroso.
Lui meccanico col pallino delle armi, lei medico chimico col pallino dei pocetti, videro bene di sposarsi; e dato che non ne avevano abbastanza con quell'avventura, decisero di arruolarsi nel Reparto del Destino del loro Paese, per cercare guai e fortuna.
Furono esauditi.
FINE"

Credo molti di voi abbiano visto cosa si cela in quel "Furono esauditi", chi più, chi meno; ma l'intensità con cui quell'intento si è relizzato resta, per la maggior parte, solo un'esperienza personale.
Un'esperienza tra me, persona "Giuseppe", e quell'entità definita ma fluida e cangiante chiamata "Imago Mundi".
Durante questa esperienza ho potuto provare sulla mia pelle cosa significa assistere alla decadenza del proprio clan, all'isolamento da coloro che consideravi tuoi pari, la perdita progressiva e ineluttabile di ogni punto di riferimento (eccetto uno), la diffidenza verso il diverso e la difficoltà di comunicazione; infine il lutto, perdita definitiva di qualcosa desiderato e in cui si riponeva la speranza di un futuro migliore.
Nell'ultimo anno di gioco (ma partiamo pure dalla mai abbastanza esecrata Guerra all'Unimente), Imago è stato una tragedia per me, con momenti di dolore e disperazione *veri*, tali da farmi vivere l'avvicinarsi della data del live con timore, da guardarmi nello specchio la sera o la mattina prima a chiedermi "Ne vale la pena?"

Si.
Si, perchè insieme abbiamo costruito una Grande Storia, un'epopea, un'epica costellata di fatti e personaggi memorabili di cui sono e sarò sempre orgoglioso.
Si, perchè con le vostre storie, creatori e narratori, sono stato protagonista di situazioni e temi fondamentali del mondo e della realtà, che mi hanno fatto riflettere, che mi hanno portato ad interrogarmi e a cercare risposte, ig e fg, soprattutto fg.
Si, perchè con Pierre ho potuto sperimentare i miei limiti come giocatore e come attore, ho potuto sviscerare il personaggio, spremerlo come un limone e poi rivoluzionarlo, rovesciarlo come un calzino, saggiarne pregi e difetti, testarne i valori e portarli all'estremo, per scremare fronzoli e menzogne, per tenere solo ciò che contava veramente. Il viaggio di Pierre è stato un viaggio attraverso Pierre, ed è un viaggio che sento di dire ha raggiunto la sua meta.
Si, perchè il viaggio di Pierre è stato un viaggio di Giuseppe e ciò che ho appreso mi ha arricchito e migliorato.
Si, perchè ho conosciuto tutti voi. Con voi ho riso, pianto, gridato, scherzato, tramato, combattuto, caduto e poi rialzato. Avete tutti un posto, almeno uno, quello che "quella volta a Imago..."
Questo e di più ancora è stato Imago Mundi per me.

Certo, si può dire: dipende dal giocatore.
Io rispondo che "stavo facendo solo il mio lavoro": cosa serve fare una cosa se non per viverla a pieno? Io ho voluto vivere ogni singolo minuto di Imago e non me ne pento.
Si può dire: ne esistono altri.
Ovviamente... ma questo è stato Imago per me e questo è quanto.
Si può dire: non era pensato così, non era preparato per te, insomma... te lo stai inventando tu.
Io dico: certo che lo invento io. Su quello che inventi tu.
Io uso te, tu usi me?
Io dico
sogniamo insieme.
avatar
beppaccio
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 11.03.11
Età : 38

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Pierre Curie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Folletto il Lun Ott 19, 2015 10:00 am

E' ormai passato più di un mese e ancora non me ne rendo conto.... e ammetterlo è dura perché significa mettere a tutti gli effetti la parola "fine" alla storia...
E nonostante il tempo passato il cuore non dimentica l'amore verso questo mondo, verso i suoi abitanti e i suoi problemi... verso le persone presenti chi in un ruolo, chi in un altro, chi in più ruoli... verso chi ha creato, chi ha inventato, chi ha immaginato, chi ha sognato e chi ha vissuto...
talvolta capita che in altri mondi una piccola e semplice frase ti rimandi a montagne di ricordi e a una nostalgia canaglia...
... un posticino nel cuore e nei sogni questo mondo se l'è proprio ricavato...

Mi mancate

Grazie
avatar
Folletto
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 31.07.11
Età : 34

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Anna Nadya Whitefield

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Matilde il Dom Set 04, 2016 8:24 pm

Non sono certa di quale sia il giorno scelto come termine per segnare l' "ultimo anno" di attività del forum...perciò...non vorrei prendermi troppo tardi.

°°°

Ci sono cose che non passano, e che rimarranno sempre con noi. Solo questo.
Ancora una volta, grazie. Di tutto

°°°

Hai costruito
Mura così alte...
avatar
Matilde
Grafomane
Grafomane

Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 02.10.12
Età : 29
Località : Pisa

Foglio di personaggio
Nome del Pg: Diana Hecate Dorothéia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripagare i debiti di gratitudine...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum